salta al contenuto

Dibattimento

Cosa facciamo
SERVIZI / PRODOTTI OFFERTI AL CITTADINO MODALITA' DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO / PRODOTTO TIPOLOGIA DI UTENZA CHE USUFRUISCE DEL SERVIZIO / PRODOTTO
L'attività del dibattimento prevede la fissazione delle udienze penali a seguito della comunicazione dei d.c.g. della Procura della Repubblica procedente. L'eventuale rinnovazione dei d.c.g. sarà attuata in caso di esito negativo delle notifiche UNEP o Servizio Fax (per notifiche) Parti del processo (Imputati, difensori, parti offese)
Tra le attività peculiari ai fini dell'udienza vi è la citazione degli ausiliari del giudice quali interpreti e periti attraverso un procedimento di chiamata per rotazione Servizio Telefonico Parti del processo (Imputati, difensori, parti offese)
Tra le attività peculiari ai fini dell'udienza vi è la citazione degli ausiliari del giudice quali interpreti e periti attraverso un procedimento di chiamata per rotazione . servizio telefonico Parti del processo (Imputati, difensori, parti offese)
Citazione dei testi sia ai sensi dell'art . 507 c.p.p. quando al giudice risulta necessario acquisire nuovi mezzi di prova, sia nell'ipotesi di citazione di testi citati ma non comparsi in udienza a seguito di tal omissione il teste può essere multato con una somma versata alla Cassa delle Ammende e può essere anche disposto dallA.G. l'accompagnamento coatto. UNEP o Polizia Giudiziaria Parti del processo (Imputati, difensori, parti offese)
Traduzioni imputati detenuti Servizio Fax a Casa Circondariale nel quale l'imputato risulti ristretto Parti del processo (Imputati, difensori, parti offese)
Permessi di colloqui su istanza dell'imputato o del familiare dello stesso imputato
Istanza di ammissione al gratuito patrocinio ai sensi del DPR n.115/02 nel caso di condizioni indigenti dell'imputato, condannato, persona offesa da reato e parte civile costituita su istanza dell'imputato o del difensore imputato,difensore
Nomina difensore d'Ufficio ai dell'art. 97 cp.p.nelle ipotesi in cui l'imputato non abbia provveduto alla nomina del difensore di fiducia su segnalazione del giudice imputato
La fase del dibattimento termina a seguito dell'emissione di sentenza notificata in caso di contumacia dell'imputato o nel caso di deposito della stessa fuori termine . Successivamente con il rispetto dei termini previsti dalla legge la sentenza sarà dichiarata esecutiva. Unep imputati,difensori ,parti offese, Procuratore Generale
In merito all'attività di difesa, il difensore potrà presentare in cancellieria notula per l'attività svolta in udienza in caso di imputato irreperibile a seguito di decreto di irreperibilità emesso dal giudice o nel caso di imputato ammesso al gratuito patrocinio . Analoga attività è prevista per l'attività svolta dagli interpreti e periti. su istanza del difensore,interpreti e periti difensore, periti e interpreti

cancelleria del giudice dell'esecuzione - Coordinatore servizi penali – direttore amministrativo dott.ssa Vittoria Lopez - Operatore Giudiziario Carasi- Cancelliere Di Carlo-Fanfano-Assist. Giudiz. Ferrini-Piazzesi