salta al contenuto

Ricerca altre vendite

Cosa
Procedura
Anno
 
 
Annunci
La ricerca ha prodotto 5 risultati

Beni Mobili

Composizione crisi da sovraindebitamento 22/2017

Liquidatore Dott.ssa Donata Pieri
Giudice Dott.ssa Raffaella Brogi


Il Liquidatore della procedura di sovraindebitamento n. 22/2017, indirizzo pec donatapieri@odcecprato.legalmail.it, giusta autorizzazione del Sig. Giudice Delegato

INVITA

a presentare offerte di acquisto irrevocabili e migliorative rispetto all’offerta di acquisto pervenuta alla scrivente liquidatrice per l’acquisto del seguente bene per l’importo di euro 400,00 (quattrocento/00):

Motoveicolo GILERA Modello GP 800 - Targa DT 53193 Immatricolato in data 11.10.2010 (acquistato usto in data 21.07.2015) Alimentato a benzina, cilindrata 839 CC, potenza 55,00 Kw, telaio n. ZAPM5510100004239 Batterie non funzionanti

Prezzo base d’asta: Euro 2.500,00 (duemilacinquecento/00).

Visto e piaciuto nello stato di fatto e di diritto in cui si trova.

La vendita avverrà secondo le seguenti modalità: Primo tentativo di vendita: Data: 9.03.2021 – ore 16.30; Termine offerte: 8.03.21 – ore 18.00;

Prezzo base: euro 2.500,00 (duemilacinquecento/00)

Offerta minima: euro 1.875,00 (milleottocentosettantacinque/00), pari al 75% del prezzo base;

Cauzione: pari al 10% del prezzo offerto.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Liquidatore ll’indirizzo pec sopra riportato oppure al numero di telefono 0574/593769.

 

 

 

Data Pubblicazione: 12/02/21

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Inviti ad Offrire

Concordato Preventivo 11/2015

Liquidatore Giudiziale Dott.ssa Matilde Lombardi
Giudice Dott .ssa Costanza Comunale

INVITO AD OFFRIRE

LOTTO Unico
L’abitazione in oggetto si trova a piano secondo ed è composta da soggiorno, cucina, due camere, bagno, disimpegno, ripostiglio e terrazzo. Il lotto è comprensivo di box auto posto al piano terra.
Data asta : 06/03/21 ore 15:00
Prezzo base asta : Euro 110.000,00
Rilancio Minimo : Euro 3.000,00

 

 

PER MAGGIORI DETTAGLI SI INVITA A PRENDERE VISIONE DEI DOCUMENTI IVI PUBBLICATI

 

 

Data Pubblicazione: 04/02/21

 

 

Beni Mobili

Concordato Preventivo 10/2011

Liquidatore Giudiziale Rag. Andrea Benvenuti
Giudice Dott.ssa Raffaella Brogi


Il Liquidatore Giudiziale, Rag. Andrea Benvenuti, della procedura in concordato preventivo in epigrafe, comunica che la società CENTRO TERMINAL MONTALE - MAGAZZINI PORTUALI TOSCANI - SVILUPPO TRAFFICI INTERNAZIONALI S.P.A. intende dare corso alla vendita della quota (Partecipazione) pari al 14,10% del Capitale Sociale e per un valore nominale di Euro 204.883,00.

La CENTRO TERMINAL MONTALE – MAGAZZINI PORTUALI TOSCANI – SVILUPPO TRAFFICI INTERNAZIONALI S.P.A. ha come oggetto sociale l'incremento e lo sviluppo dei traffici in genere, per facilitarne le operazioni e creare così una concreta e completa collaborazione fra tutti gli interessati nei traffici stessi e cioè importatori ed esportatori, aziende industriali e commerciali ed in particolare: A) impianto, acquisto ed esercizio di magazzini, depositi anche punto franco, magazzini generali per merci estere e nazionali, concessione in affitto dei magazzini, degli impianti e macchinari; B) industria degli autotrasporti per conto terzi.

L'importo richiesto per la vendita è quantificato in Euro 204.414,00.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 23.03.2021 - presso lo studio del Liquidatore Giudiziale sito in Prato, Via Marco Roncioni 170.

Qualora fossero presentate più offerte sarà effettuata una gara avanti al Liquidatore Giudiziale ove sopra indicato in data 24/03/2021 ore 11:00. Offerte in aumento non inferiori ad € 2.000,00.

Per ulteriori informazioni contattare il Liquidatore Giudiziale Andrea Benvenuti - tel 0574/607407 fax 0574/604491.
 

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 03/02/21

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Fallimenti Aziende

Fallimento 13/2020

Curatore Dott. Sauro Settesoldi
Giudice Dott.ssa Raffaella Brogi


L’attività oggetto del ramo d’azienda si sostanzia nella realizzazione, il confezionamento, il commercio all'ingrosso di abbigliamento o accessori moda. Il Ramo d’Azienda è inscindibile e risulta così costituito: I. Macchinari e relativi accessori, attrezzature varie, carriponte, automezzi, arredi e macchine per ufficio, autovetture, mobili ed arredi, nel complesso tutti i beni strumentali indicati analiticamente nell’ inventario allegato al contratto di affitto ed i beni immateriali attinenti al ramo d’azienda (allegato n. 1 al presente avviso); II. know how commerciale ed i rapporti con la clientela pertinenti al ramo di azienda; III. Contratti di lavoro dipendente attualmente in essere con quattro dipendenti.


Data asta : 05/03/21 ore 10:00
Prezzo base asta : Euro 70.000,00
Rilancio Minimo : Euro 5.000,00

 

Sarà possibile visitare il complesso aziendale, previo appuntamento. Per qualsiasi informazione circa (i) la consistenza del Ramo aziendale e dei beni e dei diritti facenti parte del medesimo, (ii) il contenuto del contratto di affitto d'azienda in essere, (iii) la relazione di stima del ramo d’azienda e (iv) le modalità di partecipazione e di accesso a tutta la documentazione utile al fine di valutare la presentazione di offerte d'acquisto è possibile contattare lo studio del curatore dott. Sauro Settesoldi in Prato (PO) via F. Ferrucci n. 203/c telefono 0574 582185, pec: f13.2020prato@pecfallimenti.it . Le informazioni e i dati acquisiti in virtù della procedura saranno trattati in conformità alla vigente normativa sulla privacy

 

 

 

Data Pubblicazione: 22/12/20

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Fallimenti Aziende

Fallimento 95/2013

Curatore Dott.ssa Benedetta Gori
Giudice Dott.ssa Maria Novella Legnaioli

 

I curatori del Fallimento R.F:. 95/13 in conformità al supplemento al programma di liquidazione approvato, pongono in vendita il ramo d’azienda unitamente ai lotti dal n. 1 al n. 24, come individuati in sede di inventario fallimentare e in esso dettagliati. Le proposte di acquisto sono da formulare in base al regolamento pubblicizzato. Sui medesimi siti è pubblicato l’elenco dei beni costituenti i lotti (sezione Vendite Giudiziarie – Altre vendite).
La presente non costituisce offerta al pubblico.
Ogni offerente, per poter partecipare alla gara indetta per il giorno 16/07/2019 ore 15.00, dovrà depositare il giorno 15/07/2019 entro le ore 12.00 la propria offerta presso lo studio professionale dello stesso Curatore posto in Prato, Via Piero della Francesca n.39 – Tel. 0574-574233.


Ramo d’azienda comprensivo dei lotti dal n. 1 al n. 24: Lotti dal 9 al 22 relativi a mobili e macchine elettroniche da ufficio inerenti agli uffici amministrativi; Lotti dal 10 al 18 relativi a mobili, attrezzature, impianti e macchinari relativi ai vari reparti dell’officina e degli uffici ad essa collegati. Sono inventariati nel lotto 15 anche 3 furgoni; Lotti dal 19 al 21 relativi a mobili e macchine elettroniche da ufficio inerenti al magazzino; Lotto 23 relativo ad attrezzature relative al reparto carrozzeria; Lotto 24 risulta un lotto di beni residuali.
Data asta : 16/07/19 ore 15:00
Prezzo base asta : 84.000,00
Rilancio Minimo : Euro 5.000,00

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 03/06/19